TOUR DELLA CORSICA
3/9 Settembre 2018

1° gg partenza dai luoghi convenuti alla volta del porto di Livorno. Imbarco sul traghetto e partenza alla volta di Bastia. Arrivo a Bastia alle h. 12,30 circa. Incontro con la guida/accompagnatore. Pranzo in ristorante. Escursione a Cap Corse con sosta ad Erbalunga, un dedalo di vicoli e piazzette con le case che sorgono praticamente a pelo d’acqua. Mare caraibico e scenari “selvaggi” fanno di quest’isola un luogo assolutamente da non perdere. A ogni sosta la generosa gente di Cap Corse è pronta a offrire qualche prodotto tipico: brocciu al presutto (formaggio e prosciutto tipici), beignets de fromage (polpettine di brocciu), Muscat (pregiato vino locale di uva malvasia che ben si accompagna a dolci e fois gras) miele di corbezzolo, cedro candito, vino d’arancio. Cena e pernottamento in hotel.

2° gg Dopo la colazione, partenza alla volta di Portovecchio e visita alla città del Sale, così chiamata per le numerose saline in riva al mare. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del centro di Bonifacio. Questa cittadina, eretta su alte scogliere di calcare scolpite dal vento e dagli spruzzi del mare ha un centro che si raggiunge in trenino ed è considerato il più suggestivo dell’isola e offre uno spettacolo emozionante, di fronte la Sardegna che dista solo 12 Km. Cena e pernottamento in hotel

3° gg Dopo la colazione partenza per Sartene, definita “la cittadina più corsa della Corsica”. Visita del centro storico e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del sito archeologico di Filitosa, il più importante in assoluto della Corsica: di grande interesse sia le strutture risalenti al periodo neolitico sia la bellezza e varietà dei menhir antropomorfi. Arrivo in serata ad Aiaccio, cena e pernottamento in hotel.

4° gg Dopo la colazione splendida panoramica delle spiaggie, insenature e calette nei dintorni di Ajaccio che si conclude con la visita delle Isole Sanguinarie . Rientro in città e visita del centro storico di Ajaccio capoluogo della Corsica, città elegante e piacevole che ha saputo conservare il fascino di una piccola città mediterranea caratterizzata da un patrimonio architetturale ricco e vario. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per un tuffo in questo splendido mare oppure per un po’ di shopping. Per gli appassionati d’arte, imperdibile la visita del Museo Fesch. Cena e pernottamento in hotel ad Aiaccio.

5° gg Dopo la colazione partenza per Venaco, città situata al centro del Parco Naturale Regionale della Corsica (foresta di Vizzavona), terra di pastori famosa per i suoi formaggi. Visita e pranzo in ristorante. Trasferimento quindi a Corte, anima della Corsica Nel pomeriggio visita della cittadina, capitale storica e culturale della Corsica, dove, nella seconda metà del Settecento, Pasquale Paoli, considerato il padre della Patria, fu a capo del primo governo della nazione Corsa indipendente. In serata trasferimento a Bastia, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

6° gg Prima colazione in hotel. La mattinata prevede la panoramica Bastia – Saint Florent, dall’impatto paesaggistico indimenticabile. Sosta nella cittadina di Saint Florent, considerata la Saint Tropez della Corsica e divenuta stazione balneare moderna pur rimanendo un villaggio ancorato alle proprie tradizioni. Si prosegue, attraversando il Deserto des Agriates, fino a raggiungere la città di
Calvi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della cittadina di Calvi, il centro fortificato storicamente più importante e più affascinante della Corsica nord-occidentale. Rientro a Bastia. Tempo permettendo breve tappa fotografica a Ile Rousse, deliziosa cittadina che deve il suo nome al colore del granito che compone Ile de la Pietra, un’isoletta collegata alla città da una strada rialzata e famosa per una spiaggia incantevole nel cuore della città. Cena e pernottamento in Hotel. La sera è bello passeggiare lungo il vecchio porto, costeggiato da ristorantini che lo accendono di luci e folla, magari assaggiando il suo aperitivo tipico che si chiama Cap Corse, da gustare direttamente nel negozio fondato un secolo fa dal suo creatore Luigi Napoleone Mattei.

7°gg Prima colazione in hotel. Visita guidata della città di Bastia antica capitale dell’isola che conserva un’apparenza largamente influenzata dalla vicina Italia, Terra Vecchia e Terra Nova, i numerosi edifici religiosi, la Cattedrale di Santa Maria Assunta che affianca la casa in cui visse da piccolo Victor Hugo, la lunga spiaggia, i Giardini Romieu a strapiombo sul mare e il vecchio porto dominato dalla chiesa di San Giovanni Battista. Tempo utile per consumare il pranzo libero. Partenza per Livorno prevista alle ore 14,00.

Quota di partecipazione € 1.045,00
Suppl. Sing. € 330,00
Iscrizioni entro il 20 febbraio

La quota comprende: * viaggio in pullman GT * passaggio bus a/r e passaggio ponte passeggeri a/r con traghetto * tasse portuali * sistemazione in hotels 3***, in camere doppie con servizi privati * trattamento di pensione completa come da programma *acqua in caraffa a pasto * trenino a Bonifacio e a Corte* Biglietto d’ingresso sito archeologico di Filitosa * guida locale parlante italiano al seguito del gruppo dall’arrivo alla partenza * visite ed escursioni come da programma * assicurazione medicobagaglio *

La quota non comprende: * tassa di soggiorno locale da corrispondere in loco * ingressi a musei, monumenti e siti d’interesse non previsti in programma * extra personali in genere e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Assicurazione contro l’annullamento facoltativa € 35,00
Quota calcolata per un minimo di 40 persone.

Richiedi maggiori informazioni sul tuo itinerario dei sogni

2018-03-29T16:33:17+00:00